Durante la Santa Messa celebrata da Don Cesare Caggiula, è stata letta dal presidente AIDO locale M. Casalino una breve lettera sull’operato dell’associazione AIDO a favore della cittadinanza, con il momento di designazione a consigliere spirituale del gruppo del parroco.
In Comune si è inoltre svolta la parte istituzionale con gli interventi del
Dr. Potenza Raffaele medico del Coordinamento e Trapianti Regione Piemonte e Valle d’Aosta
Valter Mione Presidente AIDO Regionale Piemonte
Maria Teresa Pera delegata da AIDO sezione Pluriprovinciale Biella/Vercelli
Marcello Casalino Presidente AIDO gruppo InterComunale Vercelli
a seguire le testimonianze di vita dei signori
Giovanni Giacone, Maria Teresa Pera e di Laura Zecchinato
sono state dati targhe ricordo al comune di Prarolo, alla famiglia Carmela Lovascio, Francesco Passaro per avere donato presso l’equipe dell’ospedale Sant’Anna di Torino le ghiandole del timo dei gemellini Leonardo e Giacomo contro il rigetto per i trapianti di cuore
a Paola Locarni donatrice presso l’ospedale S. Andrea di Vercelli del cordone ombelicale con la produzione di cellule staminali emopoietiche contro la leucemia.
ECCO I GONFALONI DELLA ASSCIAZIONI CONSORELLE PRESENTI:
AIDO Regione Piemonte, AIDO sezione Provinciale Torino AIDO sezione Pluriprovinciale Biella/Vercelli, AIDO gruppo InterComunale F.Barbonaglia, G.Lovascio Vercelli, AIDO gruppo Santhià, AIDO gruppo Maria Vittoria Testa Villata, AIDO gruppo Andrea Giacone Santena
con Alpini gruppo di Prarolo
con gruppi Fidas di Asigliano Vercellese, Palazzolo Vercellese, Tricerro, Trino
con ADMO gruppo Matteo Bellardone Villata
con AVIS sezione Rinaldo Toselli  Santhià
accompagnati dalla Banda Musicale i Giovani di Santhià.
Al termine della mattinata ci siamo trasferiti presso l’Osteria Pizzeria da Mamma AIDA per consumare il pranzo del donatore e finire in allegria la giornata di festa!