Il 12 dicembre 2018, esattamente un anno fa, veniva sottoscritto un accordo d’intesa in vista di una sempre più capillare promozione del dono.

  • AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule)
  • ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo)
  • ADISCO (Associazione Donatrici Italiane Sangue Cordone Ombelicale)
  • ADoCeS (Federazione Italiana Associazioni Donatori Cellule Staminali Emopoietiche)
  • AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue)
  • CRI (Associazione della Croce Rossa Italiana – ODV)
  • FIDAS (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue)
  • FRATRES (Consociazione Nazionale dei Gruppi donatori di sangue)

Organizzazioni di volontariato legate al mondo del dono del materiale biologico che può avvenire solamente grazie a donatori che responsabilmente e volontariamente fanno dono di sé agli altri.

Obiettivi dell’accordo sono la collaborazione in vista di una promozione della cultura del dono e del volontariato, ma anche dei corretti stili di vita. La sinergia tra le Organizzazioni è ritenuta di grande valore per poter ampliare il bacino dei donatori (specie tra i più giovani) al fine di garantire a tutti i cittadini in attesa di terapie o in liste di attesa, le cure adeguate. Proprio nella collaborazione risiede la possibilità di ottenere risultati importanti e duraturi in questi ambiti.

Consapevoli che il vero dono è quando diamo qualcosa di noi stessi agli altri, proseguiamo nella cooperazione con le altre Organizzazioni del dono, con le quali condividiamo il desiderio di donarci.